domenica 28 ottobre 2012

Trucchi&Consigli: #4 Come smettere di mangiarsi le unghie...




Ti mangi le unghie in momenti di stress oppure conosci qualcuno che se le mangia? La brutta abitudine di mangiare le unghie si chiama onicofagia  e sono molte le persone che ne sono affette.


Le unghie sono indifese, diventano il bersaglio del cannibalismo quando dentro di noi si agitano insoddisfatte esigenze, vicinanze sgradevoli, lavori ingrati, amori spenti. Ce ne sentiamo offesi e scarichiamo sulle unghie l’aggressività.

Smettere di mangiare le unghie è possibile facendo ricorso a rimedi e trattamenti specifici, ma la cosa che funziona di più è la motivazione e il desiderio intenso di non mangiare più le unghie.



Onicofagia: Cause e Numeri

Secondo le statistiche sono molte le persone che si mangiano le unghie a causa di stress, noia o nervosismo. Si mangia le unghie il 44% degli adolescenti, ma anche tra i giovani adulti la percentuale è alta e oscilla tra il 19% e il 29%. Questa abitudine viene riscontrata maggiormente tra le persone di sesso maschile.

L'onicofagia è un vero e proprio vizio scaturito da un disagio interno. È di tipo nervoso e rappresenta un modo autolesionista per sfogare le proprie ansie e lo stress su se stessi. Mangiarsi le unghie può anche essere dovuto a profonda noia o può essere una maniera per controllare l'aggressività.

Questa abitudine non solo è antiestetica e brutta da vedere, ma può anche portare a conseguenze spiacevoli: i germi presenti nelle mani e sotto le unghie vengono trasportati nella bocca, aumentando il rischio di infezioni. Il continuo sfregamento delle unghie sui denti provoca lo spostamento dei denti stessi. Anche l'autostima può subirne, dal momento che le mani diventano poco presentabili.

Come Smettere di Mangiarsi le Unghie?

Dal momento che mangiarsi le unghie è un vizio nervoso che fa diventare le unghie fragili e può provocare lesioni a denti, labbra e problemi di igiene nella bocca è importante trovare una soluzione al problema.

Per prima cosa è essenziale interrogarsi su ciò che non va bene nella propria vita e cercare di risolvere i problemi che causano ansia e stress, in modo da eliminare il disagio psicologico. Come quando si decide di smettere di fumare è essenziale decidere consapevolmente di smettere di rosicchiare le unghie: tutto sta nella volontà di non farlo più, nel capire che si tratta di un gesto autodistruttivo imporsi di smettere.

Ci sono però dei piccoli trucchi e accorgimenti che possono essere di aiuto, dal momento che l'onicofagia è inconsapevole ed è difficile imporsi di smettere senza una terapia adeguata di accompagnamento.




5 Consigli per Non Mangiare Più le Unghie



1. Il Trucco della Motivazione Personale

Trova almeno due buoni motivi personali che ti spingano ad abbandonare questa pratica, ad esempio il bisogno di nascondere le mani in presenza di sconosciuti o il fatto che le tue unghie sono fragili e le dita sono doloranti. L'essenziale è che queste motivazioni siano tue e ti diano una forte spinta, motivandoti a smettere.

Ti basta resistere una settimana senza mangiarti le unghie: sono infatti sufficienti sette giorni per vedere le unghie crescere, e nel momento in cui le vedrai più lunghe resisterai più facilmente alla tentazione di mangiarle.

Prova anche a mangiare le unghie di una sola mano per sette giorni: vedere il confronto fra le unghie mangiate e quelle cresciute ti farà capire che è bene smettere, perché capirai quanto puoi rovinare le tue mani e unghie semplicemente rosicchiandole.

2. Il Trucco della Limetta

Oppure puoi usare un piccolo trucco cosmetico molto efficace: tieni sempre a portata di mano una lima per unghie e ogni volta che ti viene voglia di mangiare le unghie usa invece la limetta.

Imponiti di usare sempre la lima durante ogni "attacco" in cui hai voglia di mangiarti le unghie e tieni la bocca lontana dalle mani: questo darà sfogo al nervosismo senza rovinare le unghie.

L'atto di renderle più belle ti aiuterà a scaricare l'ansia e a sentirti più soddisfatta di te perché ti renderai conto che non hai bisogno di essere autodistruttiva e di rovinarti le unghie per essere meno nervosa.

3. Il Trucco delle Unghie Curate

Se le tue unghie sono curate e belle sarà più facile resistere all'impulso di mangiarle, dal momento che non vorrai rovinare il lavoro fatto. Cerca di fare un piccolo trattamento di bellezza per le unghie ogni giorno: inizia con uno scrub per le mani a base di zucchero, poi ammorbidisci le cuticole con una crema nutriente ed eliminale con un bastoncino di legno.

In seguito lima le unghie con cura e termina applicando uno smalto colorato che ti piace e ti fa sentire bene. Finisci la manicure con un top coat trasparente che farà durare di più lo smalto. Vedere le unghie curate e smaltate ti aiuterà a non mangiarle e ad abbandonare il vizio.

4. I Consigli per Eliminare lo Stress

Usare una limetta o mettere lo smalto sono consigli perfetti per le donne, ma dal momento che questo è un disturbo in prevalenza maschile ecco altre dritte utili per non perdere la motivazione ed eliminare lo stress in un altro modo.

Puoi infatti usare una pallina anti stress da stringere con le mani per i momenti di nervosismo: è un ottimo rimedio per scaricare la tensione senza bisogno di mangiarsi le unghie. Ma tieni a portata di mano anche delle gomme da masticare, molto utili per masticare qualcosa che non siano le unghie. Anche uno snack da sgranocchiare può essere utile nei momenti di crisi.

5. Il Trucchetto del Cattivo Sapore

Questo è un metodo utilizzato nei casi più estremi in cui nulla sembra funzionare: vai in farmacia e acquista un apposito smalto dal cattivo sapore da mettere sulle unghie. Il sapore amaro dovrebbe scoraggiare l'atto di mangiare le unghie. Si può anche applicare dell'olio essenziale di tea tree sulle unghie: l'olio essenziale di tea tree ha un gusto pessimo e potrebbe aiutare a smettere di mangiare le unghie.

Se può aiutare si può fare un calendario che riassiume questi passi un esempio può essere questo:

Il metodo dei 21 giorni
Segui passo passo questo calendario applicandolo a tutte le unghie.

1° Giorno: Si inizia e non si torna indietro!
Applica uno smalto rinforzante per difendere e proteggere le tue unghie. Quando è ben asciutto, stendi uno smalto dal gusto sgradevole, incolore e amaro che trovi in farmacia. In questo modo, ogni volta che avvicinerai le mani alla bocca ti ricorderai che vuoi smettere di mangiare le unghie.

2° Giorno: Idrata le unghie!
Stendi ancora lo smalto amaro in modo da rinnovare e rafforzare il sapore. Per evitare di rosicchiare le cuticole (le pellicine intorno alle unghie) anziché le unghie è bene ammorbidirle, renderle elastiche e flessibili con l’aiuto di una crema idratante. In questo modo le pellicine spariranno e non avrete voglia di toglierle con l’aiuto dei denti.

3°-5° Giorno: Lima le unghie!
Comprati una lima e tienila sempre a portata di mano: potresti togliere le irregolarità del bordo in qualsiasi momento evitando di farlo con i denti. Continua con l’applicazione dello smalto amaro e della crema idratante per le cuticole.

6° Giorno: Stai andando bene !
Cominci a vedere una piccola ricrescita di unghia, quanto tempo è passato dall’ultima volta!
Procedi con la classica manicure, togli lo smalto e lima le irregolarità delle unghie. Lavati bene le mani e applica nuovamente lo smalto rinforzante e quello amaro.

7°- 12° Giorno: Difendi i tuoi risultati !
Stendi ogni giorno lo smalto amaro. Mantieni morbide e idrata le cuticole.

13°-20° Giorno: Stringi i denti !
La parte più difficile è ormai superata e il risultato finale non è così lontano, continua così!

21° Giorno: Complimenti!
Congratulazioni l’obiettivo è stato raggiunto: sono tre settimane che non ti mangiucchi le unghie!
Ti accorgi che hanno iniziato a superare il bordo delle dita. Ti sei sbarazzato di una piccola mania e hai dimostrato che puoi fare tutto quello che vuoi, se solo lo vuoi!




Spero i miei consigli vi siano d'aiuto a presto ragazze...

25 commenti:

  1. Ti ho premiata sul mio blog! Corri a vedere e...Complimenti!!! Spero che questo premio ti porti fortuna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima, non ho parole per quello che hai fatto, non me l'aspettavo proprio una sorpresa cosi bella... grazie mille... sono contenta di aver ricevuto questo fantstico premio da parte tua, il mio blog l'ho aperto da poco ma la mia passione è tanta, e voglio andare avanti sempre in meglio e condividere la mia passione con tutte le mie lettrici.. e questo premio significa molto per me, grazie ancora mi metto all'opera a scrivere il post che ti linkerò a presto un bacio grande grande...

      Elimina
  2. che bello questo post, molto utile! lo farò leggere sicuramente a una mia amica che purtroppo si mangia le unghie, così vediamo se riusciamo a farla smettere :D
    ti seguo!!! passa da me se ti va mi farebbe molto piacere!
    http://larmadiodimartina.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si fallo leggere alla tua amica miraccomando..... passo subito da te ciao...

      Elimina
  3. ciao piacere di conoscerti parlare di unghie in questo periodo va molto di moda in quanto decorarle fa piacere a noi donne perche' siamo vanitose ed altro e quindi che dire auguri per questa avventura che stai percorrendo , se ti va passa da me www.metalfimo2.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao piacere mio... è vero hai proprio ragione.. grazie per essere passata passo subito da te ciao

      Elimina
  4. ohhh io me le mangio!!! sono un'onicofaga da sempre!!! seguirò i tuoi consigli e anche il tuo blog!! grazie ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miraccomando segui i miei consigli avrai unghie perfette! fammi sapere il risultato a presto

      Elimina
  5. ehm....e se ti dicessi che sono riuscita a rosicchiare anche la ricostruzione in gel? sighhhhhhhhhhh io sono malata cronica! =(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Cinzia nessun caso è disperato basta una buona dose di volontà almeno provaci e fammi sapere...

      Elimina
  6. Grazie per il suggerimento,mi basterebbe arrivare al 2 giorno ahahahaha. Complimenti x il tuo blog,lo farò vedere alle mie figlie,sicuramente apprezzeranno i tuoi suggerimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie licia per essere passata... sono felice che ti siano d'aiuto i miei consigli... marraccomando mettili in pratica anche dopo il secondo giorno eh eh... scherzi a parte ricorda che volere e potere fammi sapere ciaooo

      Elimina
  7. ciao hai un blog interessante pure tu,grazie per i consigli che hai riportato ,io mi mangio le unghie e sto cercando di non farlo più ....ciao cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere se il mio articolo ti ha aiutata

      Elimina
  8. Ciao,ho letto il tuo commento e sono passata!! Davvero carino il tuo blog... sono una nuova follower :)

    RispondiElimina
  9. Ci torno per leggere tutto l'articolo.
    Chissà che non riesca a far togliere questa brutta abitudine a mio figlio!
    Ciaoooo e grazie di essere passata da me.

    RispondiElimina
  10. questo articolo mi interessa...ci sono dei periodi in cui le mie povere unghie le distruggo!!! :-9 unita anch'io al tuo blog...grazie per essere passata da me...a presto, Francy

    RispondiElimina
  11. Io sono un'ex onicofaga (quanto poi sia valido questo "ex" è da vedere, quando ho le unghie un po' rovinate il primo impulso è sempre quello di finire di distruggerle coi denti)! E adesso sono una ossessionata dagli smalti, ho fatto da un eccesso all'altro! XD
    Grazie per esser passata da me, ti seguo più che volentieri!

    RispondiElimina
  12. so if parеnts are not likely to tеaсh them,
    it'll have to be the responsibility in the school. Should you are doing a comparison with the entire cost of acquiring a web-based degree alongside that of receiving a traditional education, the visible difference so far as the tuition fee is involved might reach a minimum of half. The master's degrеes in education conѕіder explicit аreаs likе eduсatіon economiсs,
    curriculum ԁevеloρmеnt, sρecial ԁesіres eԁucation and pedаgogiсal
    strategіes.

    My ωеb pаge ... Sahby: Uncomplicated Programs Of Yoga Instructors Uncovered

    RispondiElimina
  13. Тhеse two aгe young and ԁating is a lot more than еnοugh to enаble
    them to handle гight now. Hоw quiсklу уou recognize it and
    ωhat you are ԁoing аbout іt wіll makе a world of diffеrencе
    іn wherе yоu enԁ your job.
    Josh Нolloway has gooԁ guy materіal
    ωrittеn acroѕs him though anԁ
    evеn though some in thе other аctors might
    uѕе a bеtteг chance аt awаrԁѕ, Holloway will have thе
    best shot at as bеіng а huge star.


    Αlѕo νіsit mу site: annual salary For a court reporter

    RispondiElimina
  14. Lаypath provides top quality and instant ѕervices.
    ) Sіnce moѕt сoal miners
    learn through οn thе posіtіon expегiencе,
    and educational courses offered through mіning companies, it isn't necessarily an unhealthy decision to find the career, although outlook just isn't great.
    I have experienced some former сlients
    tell mе thеy dοn't have time to acquire their GED, because they have to get a career.

    Look at my web page; Environmental engineer Entry level salary

    RispondiElimina
  15. Spero di riuscire a superare questa prova, in estate già ce l'avevo fatta ma con la scuola di colpo ho ricominciato a mangiarle, sono al 4^ giorno ^.^

    RispondiElimina
  16. io invece addesso sto cercando di smettere di mangiarmele e sto seguendo i tuoi consigli e non vedo lora di smettere.avevo smesso pero' a scuola tutti mi prendevano in giro e mi sentivo troppo nervosa

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...